top of page

Fiat Topolino... il ritorno

Tra i modelli del passato pronti a tornare sul mercato in chiave elettrica già nel corso del 2023 c’è la Fiat Topolino, prodotta dal 1936 al 1955. Non sarà una vera e propria auto, ma una microcar che si potrà guidare a partire da 15 anni con patente di categoria AM. Infatti la base di partenza è quella della Citroën Ami, poi ripresa anche dall’Opel Rocks-e. La Topolino e la 600 sono le due grandi novità Fiat del 2023 e dovrebbero arrivare nel mese di luglio.

La futura Fiat Topolino sarà un quadriciclo elettrico molto simile alla Citroën Ami e all’Opel ocks-e, che si potrà guidare già da 15 anni con la patente AM, essendo classificata come quadriciclo leggero. Le dimensioni ultracompatte renderanno la Fiat Topolino perfetta per la città (2,41 metri di lunghezza e 1,39 metri di larghezza). Dal punto di vista tecnico dovrebbe confermare le caratteristiche della cugina francese e di quella tedesca, che montano un motore elettrico da 8 CV.

Da vedere se Fiat confermerà la batteria da 5,5 kWh che sull’Ami e sulla Rocks-e assicura un’autonomia di 75 km in WLTP e si ricarica in 3,5 ore da qualsiasi presa domestica a casa o al lavoro. La velocità massima potrebbe essere abbassata da 45 a 30 km/h, per permettere alla macchinetta di rispettare i nuovi limiti in vigore nelle grandi città italiane (Milano, Torino, Bologna, Firenze e probabilmente anche Roma).


26 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page